“Sani e belli. Linee guida per una corretta alimentazione e attività fisica”

“Sani e belli. Linee guida per una corretta alimentazione e attività fisica”

Il progetto “Sani e belli“, realizzato da AIPD grazie al finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge 383/2000 (annualità 2015) è terminato lo scorso mese di settembre.

Obiettivo dell’iniziativa è stato quello di migliorare la qualità di vita delle persone con sindrome di Down, con particolare riguardo al benessere dato da una sana e corretta alimentazione e una costante attività fisica. Al centro, il coinvolgimento sempre più consapevole delle persone con la sindrome di Down rispetto a queste tematiche.

Nel corso dell’anno sono stati prodotti e sperimentati vari materiali, si è approfondito il problema (le persone con sdD hanno un rischio maggiore di sovrappeso/obesità rispetto alla popolazione generale, dovuto a fattori biologici ma anche a scelte alimentari non corrette e a una scarsa attività fisica) e verificate modalità educative che sono state raccolte nel volume “Sani e belli. Linee guida per una corretta alimentazione e attività fisica” (quaderno AIPD n. 24,  a cura di Anna Contardi, Monica Berarducci, Francesco Cadelano e Giorgia Scivola). L’intento è quello di mettere a disposizione il lavoro realizzato nella speranza di estendere la sensibilità sul tema al maggior numero di persone possibile.

Il volume è a disposizione delle famiglie in tutte le sedi locali dell’associazione.

Print Friendly