Progetto Poseidon

Progetto Poseidon

Lo scorso gennaio l’AIPD ha partecipato ad Oslo ad un convegno organizzato dall’associazione promotrice del progetto internazionale POSEIDON (vedi qui la notizia).
Gli obiettivi del progetto sono migliorare le condizioni di vita delle persone con sindrome di Down attraverso lo sviluppo di un sistema di tecnologie per l’assistenza (ad esempio app) che consentano loro maggiore indipendenza, agevolando la partecipazione alla società.

Tra le attività previste dal progetto c’è anche una indagine volta a conoscere come le persone con sindrome di Down usano le nuove tecnologie.
Si tratta di un’intervista a cui possono rispondere educatori, persone che hanno in affidamento o hanno professionalmente a che fare con persone con sindrome di Down.

Chi volesse dunque contribuire alla indagine può compilare il questinario online, disponibile a questo indirizzo: http://bis-berlin.de/poseidon/questionario=it.
Per rispondere alle domande ci vogliono circa 30 minuti.

Altre informazioni sul progetto (in inglese) sono su: www.poseidon-project.org.

 

la foto in home page è presa dal sito del progetto

Print Friendly