Premio Fipresci al film “Dafne”

Premio Fipresci al film “Dafne”

Prestigioso riconoscimento al film “Dafne“, di cui avevamo parlato qualche settimana fa su questo sito e al quale AIPD e Comitato Siblings Onlus – Fratelli e sorelle di persone con disabilità hanno dato il loro patrocinio.

Il film di Federico Bondi conquista il Premio Fipresci (Fédération Internationale de la Presse Cinématographique, il premio dei critici internazionali), assegnato nel corso della 69/a edizione del Berlinale, il Festival di Berlino che si è chiuso il 16 febbraio 2019. Motivazione: “Per il ritratto toccante e profondamente umano di una figlia coraggiosa e del suo amorevole padre che cerca di superare il dolore e per le indimenticabili interpretazioni di Carolina Raspanti e Antonio Piovanelli”.

Il film è prodotto da Vivo film con Rai Cinema e sarà nelle sale dal 21 marzo. Protagonista è Carolina Raspanti, giovane donna con sindrome di Down.

 

Print Friendly