Giornata della Memoria

Giornata della Memoria

Lo sterminio delle persone con disabilità non fu solo la parte a lungo misconosciuta dell’Olocausto ma ha rappresentato di fatto il prologo di quello che sarebbe poi accaduto agli ebrei e ai nomadi.
Le persone con disabilità uccise furono più di settantamila con il famigerato Aktion T4, sul quale da alcuni anni si è sollevato il velo di silenzio che lo ha invece coperto per molti decenni.

Proponiamo la lettura de “Quel primo Olocausto” a firma di Stefania Delendati, pubblicato sul sito web di Superando.

 

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario. Primo Levi, “Se questo è un uomo”

Print Friendly