Ana Peláez Narváez, prima donna con disabilità nel Comitato ONU CEDAW

Ana Peláez Narváez, prima donna con disabilità nel Comitato ONU CEDAW

Il CEDAW (Convention on the elimination of all forms of discrimination against women) è l’organismo che ha il compito di verificare l’attuazione della convenzione ONU, adottata nel 1979, sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione della donna. Ana Peláez Narváez è vicepresidente dell’EDF (European Disability Forum), organizzazione europea nata nel 1996 per garantire che le decisioni prese a livello europeo riguardanti le persone con disabilità siano prese con e da persone con disabilità. Lo scorso 7 giugno, Ana Peláez Narváez è entrata a far parte del gruppo di esperti del CEDAW, prima donna con disabilità tra i membri del comitato. Nelle sue prime riflessioni successive all’elezione, Ana ha ricordato che nel mondo sono 600 milioni le donne con disabilità, rappresentando così il 20% della popolazione totale delle donne, tra le più povere e sottoposte costantemente a forme di discriminazione multipla.