Scheda n.231.

Riaffermato dal Tribunale di Salerno il diritto all’assistente per la comunicazione

  • Diritto allo studio
  • Assistenti scolastici (AEC, Assistenza Specialistica)

 

La Sezione di Eboli del Tribunale di Salerno con Ordinanza n. 2069 del 2007 ha riaffermato, contro il Comune di Eboli, il diritto di un alunno con disabilità di scuola media alla nomina di un'assistente per la comunicazione a spese del Comune stesso, in forza dell'art. 13, comma 3 L. n° 104/92 e dell'art. 139 del D.Lgs.n. 112 del 1998.
L'Ordinanza è stata pronunciata a seguito di un ricorso in via di urgenza, stante l'inizio dell'anno scolastico ed il rifiuto del Comune a provvedere alla nomina.
L'Ordinanza è importante per vari motivi:

  1. non accoglie, sulla base della Sentenza n. 204/04 della Corte Costituzionale, l'orientamento recente della Cassazione di negare l'esistenza di un diritto soggettivo allo studio degli alunni con disabilità e la conseguente assegnazione di queste cause, anzichè al Tribunale Civile, al TAR, che non può pronunciare in tali casi sospensive in via di urgenza.
  2. ritiene legittimo il ricorso in via di urgenza al Tribunale Civile e quindi l'assegnazione immediata dell'assistente alla comunicazione.
  3. riconosce il diritto al risarcimento dei danni, anche morali, conseguenti al ritardo nell'assegnazione dell'assistente richiesto.
  4. si ribadisce l'orientamento giurisprudenziale secondo il quale per ottenere il provvedimento di urgenza è necessario che la diagnosi funzionale indichi, tra i bisogni educativi specifici dell'alunno, quello ad un assistente per la comunicazione.

Vedi anche schede:
n° 226. La cassazione riafferma il diritto all'integrazione scolastica, però nell'ambito della competenza esclusiva del TAR
n° 280. Il Consiglio di Stato afferma il diritto alla continuità educativa e didattica (Sentenza n° 4074/2008)


Scarica la scheda in formato PDF stampabile


Pubblicato il 15/6/2007
Aggiornato il 5/2/2014Avvocato Salvatore Nocera
Responsabile dell'area Normativo-Giuridica dell'Osservatorio dell’AIPD sull’integrazione scolastica
Viale delle Milizie, 106
00192 Roma
06/3723909
06/3722510
Email:osservscuola.legale@aipd.it