Chi trova un lavoro trova un tesoro, tirocinio fuori città al Quirinale per AIPD Brindisi

Da lunedì 25 marzo 2019 due giovani di AIPD Brindisi, Michele Maggi e Daniele Della Pasqua, sono impegnati in un “tirocinio fuori città”, tra quelli annunciati dal comunicato stampa del 25 gennaio 2019, previsti dalla Linea 2 del progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro“.

Esperienza inserita all’interno della ventennale collaborazione tra AIPD e Presidenza della Repubblica che ha coinvolto fino ad oggi più di 200 persone con sindrome di Down inserite presso il Servizio Cucine, i giardini, la Biblioteca, Villa Rosebery e la tenuta di Castelporziano del Quirinale.

Dafne, il film. Proseguono le proiezioni

Proseguono le proiezioni nelle sale italiane del lungometraggio “Dafne”, realizzato dal regista Federico Bondi, cui AIPD e Comitato Siblings Onlus – Fratelli e sorelle di persone con disabilità hanno dato il loro patrocinio.

Come noto, dopo l’anteprima nazionale avvenuta lo scorso 16 marzo alla Casa del Cinema, in occasione dell’evento celebrativo dei 40 anni di AIPD Nazionale, il film è uscito nelle sale il 21 marzo; oltre alle diverse città dove sono previste le proiezioni del film, “Dafne” sta “seguendo” il Down Tour 2019, organizzando, laddove possibile, serate in contemporanea al passaggio del camper, in molti casi con la presenza del regista e della protagonista Carolina Raspanti.

QUI trovate le date. Il calendario delle proiezioni è in costante aggiornamento.


Il film. La protagonista, Dafne, interpretata da Carolina Raspanti, è una giovane donna con sindrome di Down che si trova ad affrontare la perdita della madre e le conseguenze che questo porta sugli equilibri familiari e in particolare nel padre.  Insieme si troveranno a condividere un viaggio verso il paese natale della madre, che diventerà occasione per mettersi in gioco e scoprirsi reciprocamente.

Il lungometraggio è una produzione Vivo film con Rai Cinema, con il contributo di MIBAC – Direzione Generale Cinema, realizzato nel Programma Sensi Contemporanei – Toscana per il Cinema, con il sostegno di Regione Lazio e Unicoop Firenze. Il film ha conquistato il Premio Fipresci (Fédération Internationale de la Presse Cinématographique, il premio dei critici internazionali) nel corso della 69/a edizione del Berlinale, il Festival di Berlino che si è chiuso il 16 febbraio 2019.

 

WDSD2019, il flashmob

EDSA, European Down Syndrome Association propone di celebrare la WDSD 2019, la Giornata Mondiale delle Persone con sindrome di Down, con un flashmob che si terrà giovedì 21 marzo alle ore 16.00, in contemporanea in moltissime città europee.

L’obiettivo è richiamare l’attenzione sulla presenza delle persone con sindrome di Down, sul loro diritto ad essere riconosciuti cittadini come tutti e a non lasciare indietro nessuno. La campagna sarà diffusa in modo particolare attraverso i social con l’hashtag “#citizenlikeyou”, che apparirà, al termine del ballo condiviso (sulle note del brano “U Are Cool”, offerto gratuitamente da Philip Abussi di Mokamusic) sul cartellone che andrà a comporsi tra i partecipanti all’evento.

AIPD, in rappresentanza dell’Italia, ha aderito all’invito e sta organizzando, attraverso le sue sedi locali, il flashmob in varie città d’Italia (l’elenco di tutte le città è disponibile e in costante aggiornamento nella pagina dedicata sul sito EDSA).
Un video-tutorial è disponibile online, per permettere a chiunque voglia partecipare all’evento, di arrivare preparato.

Qui sotto l’elenco (in costante aggiornamento) delle città e delle piazze italiane in cui si svolgerà il flashmob:

Giovedì 21 marzo, ore 16.00:
– AIPD Arezzo, Arezzo
– AIPD Castelli Romani, Albano Laziale (RM), Piazza san Pietro
– AIPD Belluno Belluno, Piazza Martiri
– AIPD Campobasso Campobasso, Piazza Vittorio Emanuele
– AIPD Cosenza Cosenza, Istituto Nitti
– AIPD SudPontino Formia (LT), Piazza Aldo Moro
– AIPD Latina, Latina, Piazza del Popolo
– AIPD Livorno, Livorno
– AIPD Versilia Lido di Camaiore (LU), Porto
– AIPD Napoli Napoli, presso Ansa San Carlo, Piazza Trieste e Trento
– AIPD Potenza Potenza, Piazza Matteotti
– AIPD Roma Roma, Piazza del Popolo
– AIPD Trentino Trento, Piazza Duomo

Il 21 marzo, altri orari:
– AIPD Trentino Cles (TN), corso Dante (ore 10.00)
– AIPD Caserta Caserta, Piazza Vanvitelli (ore 11.00)
– AIPD Siracusa Siracusa, Urban Center (ore 12.00)
– AIPD Lecce Lecce, Piazza Salandra (ore 16.30)
– AIPD SBT San Benedetto del Tronto (AP), Bar Sciarra (ore 15.00)
-AIPD Reggio Calabria Reggio Calabria, Piazza Italia (ore 17.00)
– AIPD Alcamo-Trapani Alcamo (TP), Piazza Ciullo (ore 18.00)
– AIPD Brindisi Brindisi, Piazza Vittoria (ore 18.00)
– AIPD Vulture Melfi (PZ), Centro Commerciale Arcobaleno (ore 18.30)
– AIPD Bari Bari, Via Sparano, (ore 20.00)

Altre date:
– Avezzano, Piazza Risorgimento (il 24 marzo, alle ore 11.00)
– Cosenza, Istituto Pezzullo, (il 22 marzo)

21 marzo 2019, WDSD

WDSD 2019 – Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down
Il 21 marzo 2019 sarà la quattordicesima Giornata mondiale della sindrome di Down (World Down Syndrome Day – WDSD). Il tema di quest’anno è “Leave no one behind!” (Nessuno resti indietro).

Oltre all’appuntamento con il flashmob, promosso da EDSA e in programma in moltissime città europee (per l’Italia vedi qui gli appuntamenti AIPD), molteplici sono gli eventi organizzati per celebrare la giornata.

Rai Scuola ha realizzato uno speciale con interviste a professionisti, educatori e persone con sindrome di Down, registrate nel corso del convegno “Sono Adulto”, svolto l’8 e il 9 marzo scorso, organizzato da Erickson a Rimini. Tra loro Marta Alfani e Mauro Ursella, coniugi con sindrome di Down, Andrea Canevaro, Anna Contardi, Francesco Cadelano e Carlotta Leonori:

 

wdsd19-raiscuola

Sono previsti passaggi televisivi e radiofonici su media nazionali di rappresentanti AIPD con interviste e servizi:
– Rai 3, “Tutta salute“, ore 10,45. Qui la puntata
Radio Vaticana, ore 13,45. Qui il poadcast
Radio DeeJayore 17,00, intervento di Anna Contardi e del gruppo di AIPD Catania impegnato nel tirocinio fuori città a Milano per il progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro”
Rai 2 Tg, ore 18,00. Qui il video
Telepace, Notiziario ore 19,00 e in replica alle 22.30
Rai Uno, Tg ore 20,00. Qui il video
Canale 5, Tg ore 20,00. Qui il video

AIPD Nazionale, aderendo alla campagna di Down Syndrome International “Leave No One Behind”, ha contribuito, per il video dedicato alla Giornata, WDSD Global Video Event, con la storia di Alice Rampioni, raccontata nel film “Buone prassi crescono“:

e promuove, mercoledì 20 marzo, a Roma, incontro alla libreria Erickson Roma (viale Etiopia 20) per presentare il volume “Informarsi, capire, votare: l’importante è partecipare”.

L’evento più importante e significativo resta l’avvio del #DownTour2019 a Piazza del Popolo a Roma.
Sedi locali: oltre al flashmob, organizzano:
Bari:  evento “Parliamo di diritti”, 21 marzo, ore 18 presso il caffè letterario PORTINERIA 21, in via Cairoli 137. 5 persone con sindrome di Down si racconteranno al pubblico toccando i temi cari ad ognuno: Renata tratterà il tema del diritto alla cittadinanza attiva, Nicola affronterà il tema del diritto al lavoro ed allo sport, Roberto parlerà del diritto a contribuire alla società, Michele e Piera parleranno del diritto all’amore.
Cosenza: incontri di sensibilizzazione nelle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia fino arrivare all’Università della Calabria, dal 20 marzo al 1° aprile; il 22 marzo incontro con Luca Trapanese e presentazione del libro “Nata per te”, ore 16.30 presso il Salone degli Specchi – Palazzo della Provincia.
Roma: distribuzione di finger food ad opera dello chef Andrea Golino,  21 marzo, Piazza del Popolo alle ore 19; il 22 marzo alle ore 21 tavolo informativo al Nuovo Cinema Aquila in occasione della proiezione del film “Dafne”; 23 marzo, ore 15-18:30, Piazza del Popolo, tavolo informativo e presentazione del camper del #DownTour2019. Il camper stazionerà anche ad Acilia domenica 24 dalle ore 10, presso la Parrocchia di San Maurizio Martire
Catania: spettacolo teatrale “BLU Una storia di vita e di mare”, 21 marzo, ore 20, teatro Istituto S.Vincenzo Casa della Carità; le ragazze impegnata a Milano col “tirocinio fuori città” del progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro” parteciperanno alla trasmissione radiofonica “Pinocchio”, in programma su Radio DeeJay il 21 marzo alle ore 17
Lecce: mostra di opere pittoriche su tela eseguite da persone con sindrome di Down, 21 marzo, ore 17,30 a Nardò presso il Chiostro dei Carmelitani
Siracusa: convegno per le scuole e Laboratorio Creativo, diretto da Città Educativa ed i suoi amici, 21 marzo, presso Urban Center, ore 8.30. Intervista FM Italia.
Campobasso: presentazione del libro “Nata per te”, storia di Alba, bambina con la Sindrome di Down, adottata da Luca Trapanese, autore del libro insieme a Luca Mercadante. 21 marzo, ore 10.30 presso l’Auditorium Pertini e alle ore 17 presso la Sala della Costituzione
Catanzaro, proiezione del film “Up&Down”, 21 marzo, ore 18.30, Cinema Teatro Comunale.

lecce.wdsd19

siracusa-wdsd19

catania-wdsd19

cosenza-wdsd19

catania-wdsd19-radiodeejay

Assemblea dei soci AIPD 2019, eletto il nuovo CDA

Nel corso dell’Assemblea dei Soci 2019, svolta a Roma il 16 e 17 marzo 2019, si sono rinnovati tenute le elezioni per il rinnovo degli organi istituzionali AIPD.

Confermato alla presidenza Paolo Virgilio Grillo, di Roma; eletti come consiglieri Emily Amantea di Cosenza, Maria Teresa Calignano di Nardò (Lecce), Simona Corsico di Siracusa, Tiziana Grilli di Ravenna, Grazia Liddi di Bari, Stefano Menghini di Roma, Paolo Rebecchi di Trento, Norma Rondini, Mantova.

Revisori dei conti sono: Angelo Chiocchi, Catello Vitiello e Paolo Benedetti, tutti di Roma.

Incontro alla libreria Erickson Roma per “Informarsi, capire, votare”

Mercoledì 20 marzo 2019 alle ore 18,00 presso la nuova libreria Erickson di Roma, in viale Etiopia 20, è in programma la presentazione del nuovo volume “Informarsi, capire, votare: l’importante è partecipare”, Erickson editore, e scritto da Carlotta Leonori e Francesco Cadelano.
Il volume, recentemente presentato a Rimini nel corso del convegno “Sono Adulto!”, è l’ottavo prodotto edito nella “Collana per le autonomie” a cura di operatori AIPD, tutti libri in alta comprensibilità.
L’incontro sarà introdotto da Anna Contardi, coordinatrice attività AIPD nazionale e co-direttrice della collana Erickson.

Chi trova un lavoro trova un tesoro, tirocinio fuori città per AIPD Campobasso

Ancora “tirocini fuori città”, annunciati dal comunicato stampa del 25 gennaio 2019, previsti dalla Linea 2 del progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro“.

Dal 18 marzo al 7 aprile 2019 due giovani di AIPD Campobasso, Domenico Cornacchione e Marco Di Ianni, saranno impegnati presso il Crowne Plaza di Amburgo, albergo che per la prima volta collabora con AIPD nell’ospitare esperienze formative per giovani con disabilità intellettiva.

 

Vado all’estero per lavorare

Dal 17 marzo all’8 aprile 2019 Stefano e Renato della sezione AIPD di Napoli e Martina e Stefano della sezione AIPD di Oristano, accompagnati da due educatori, sono a Barcellona per svolgere un’esperienza di lavoro di tre settimane, nel settore alberghiero, presso l’ostello Inout.

L’attività è parte dell progetto “Vado all’estero per lavorare”, finanziato dal programma comunitario Erasmus Plus nell’ambito dell’azione Ka1 Learning Mobility of Individuals (Mobilità ai fini di apprendimento); si tratta del secondo degli 8 tirocini previsti dall’iniziativa, che coinvolgerà complessivamente 26 giovani con sindrome di Down, di età compresa tra i 18 e 25 anni, provenienti da 13 sezioni AIPD (qui la notizia dedicata alla prima esperienza, che ha coinvolto i giovani dell’AIPD Reggio Calabria).

Inserimento lavorativo per AIPD Lecce

Marianna Brocca è una giovane di AIPD Lecce che da venerdì 1 marzo 2019 è stata assunta, con contratto a tempo determinato (sei mesi) presso un supermercato di Casamassella. Sarà impegnata come addetta alla sistemazione scaffali. L’inserimento è stato seguito dalla AIPD Lecce.

“Da 40 anni in viaggio”

16 marzo, iniziano i festeggiamenti.
Si è svolto sabato 16 marzo l’evento per festeggiare i 40 anni di attività dell’associazione e lanciare ufficialmente il #DownTour2019.


Qui lo spot realizzato da Frognroll con Lino Guanciale:


Tantissime famiglie, giovani, adulti, bambini, amici dell’associazione, hanno voluti ritrovarsi per condividere questo traguardo; è stata una grande festa, bellissima e partecipata. Per questo grazie a tutti coloro che sono stati con noi fisicamente, ma anche a tutti coloro che, volendolo, non hanno potuto esserci! e grazie a Neri Marcorè, Enzo Razzano, Paolo Baraldi, Federico Cappellani, Anna Chiara Paolini, Diego Puntel, Claudio Canepari, Lino Guanciale, Livia Turco, Bruno Dallapiccola, Pierpaolo Mastroiacovo, Andrea Canevaro, Giovanna Cau, Marina Fanfani, Alessandro Andreotti, David Romano, Carmela de Vivo, Laura Tonini, Ignazio Cusimano, Anna Puntel, Giovanni Bevilacqua, Viola Berardi, Giovanni Fatucchi, Carolina Raspanti Federico Bondi, Simona Canu; e un grazie speciale al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha voluto donare per l’occasione una targa all’associazione.

Il video realizzato da AIPD per celebrare i 40 anni:

20190314_120433
0a99cc68-80da-4e33-be0f-5b32e4b3f0ebb9d023f5-61a0-4fd1-890c-e210929f76b7
7d0ea5fd-7e9f-4b74-84d6-4b0326c24974 75512866-c8c9-452f-89d9-d96058bb46eb
052d75eb-9005-47ea-ad74-99d71f6dbdc1
8dcb5f69-2c61-4756-8789-4d26ff8f910f
881943bf-9da7-4f86-b3bd-5abf3f9ae0bb
211c6501-107e-4aef-a129-ea4bb4fc36a7
aa3794c7-eaa0-4658-aa95-3459f74f3b98
f62c35d6-7703-43d2-aed0-6e6ed2f6ee2f
2c5f0840-4d36-4cda-9869-45ccdc15e0e7
5f5f64cc-a238-412f-8fcf-fcb5f0c2b01d
eccde98a-06b9-4b04-abd2-7f1eb78b906e
fanfani
canevaro
0aa1ba61-429c-4c0c-94b7-551af6e657c4
5e61c2a4-318c-4c55-b3be-d16718bd3490
284d1e0b-20a8-4d83-87d4-ce577d2cdd78
91adf164-120a-4f79-add4-0d2af61c0a89
93f2c33b-9731-4597-b4da-9ac0959230be
dbf6db7b-52ac-46a3-8cc7-a5e3303aaf8d
0bdbc238-3597-4e5a-bae8-a003792ffe32

Chi trova un lavoro trova un tesoro, nuovo tirocinio per AIPD Potenza

Proseguono i “tirocini fuori città”, annunciati dal comunicato stampa del 25 gennaio 2019, previsti dalla Linea 2 del progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro“.

Dopo Annarita e Claudia, di AIPD Caserta,  Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino (Verona) ospita Nicolas Torraca e Pierpaolo La Banca della sezione AIPD di Potenza che da lunedì 11 al 30 marzo 2019 saranno impegnati  in cucina nel reparto spa. Ad accompagnarli l’operatore Roberto Pisano.

DownTour, gli equipaggi si preparano. Il 21 marzo si parte

DownTour, gli equipaggi si preparano. Il 21 marzo si parte

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Italiana Persone Down in occasione del suo 40° anniversario, partirà da piazza del Popolo, a Roma, con il flash mob europeo.
In programma incontri, mostre, eventi e anteprime.
37 tappe, un unico obiettivo: continuare una storia di conquiste e cittadinanza
Mancano due settimane alla partenza del DownTour: mentre si preparano i ragazzi dei vari equipaggi e le sezioni territoriali di AIPD sono al lavoro per mettere a punto gli ultimi dettagli sugli eventi in programma nei diversi territori, è arrivata dal Quirinale la Targa del presidente della Repubblica, conferita ai quarant’anni dell’associazione.

16 marzo, iniziano i festeggiamenti.
Il tour sarà infatti presentato ufficialmente a Roma il prossimo 16 marzo, presso NH Hotel Vittorio Veneto (Corso d’Italia, 1), con un pomeriggio di testimonianze, interventi e riconoscimenti, condotto da Neri Marcorè. Alle 19 anteprima del film “Dafne” di Federico Bondi, prodotto e distribuito da Vivo film con Rai Cinema, distribuito in Italia dall’Istituto Luce Cinecittà e patrocinato da AIPD: una proiezione che sarà dedicata e riservata alle famiglie dell’associazione. Vincitore del Premio FIPRESCI nella sezione Panorama dell’ultima Berlinale, il film racconta la storia di Dafne, una ragazza con sindrome di Down, interpretata da Carolina Raspanti, che si trova ad affrontare sfide e ostacoli e riesce con tenacia a superarli. Il film uscirà nelle sale il 21 marzo: a Roma sarà proiettato al Nuovo Cinema L’Aquila (21-27 marzo). Inizierà poi, anche il film, il suo “giro d’Italia”, incontrandosi in alcune tappe con il DownTour di AIPD.

21 marzo, si parte
Il 21 marzo il camper inizierà a marciare per l’Italia: partirà da Roma, dove stazionerà a piazza del Popolo. Qui, alle 16, è previsto il flash mob (“#citizenlikeyou”) che si svolgerà nelle principali città europee in occasione della Giornata mondiale delle persone con sindrome di Down. Il camper resterà nella capitale fino al 24 marzo, proponendo iniziative di sensibilizzazione, incontri. Faranno parte dell’equipaggio romano un papà e la figlia con sindrome di Down. La tappa successiva sarà a Viterbo (29-30 marzo), dove un nuovo equipaggio salirà a bordo mentre la sezione AIPD Viterbo proporrà una “Mostra delle nostre conquiste”.

QUI tutte le tappe del #DowoTour2019

Lo spot
In occasione del suo 40° anniversario, l’AIPD ha realizzato un video spot, in cui ripercorre sinteticamente le principali “conquiste” che le persone con sindrome di Down hanno fatto in questi 40 anni, uscendo sempre più allo scoperto nella società, nella scuola e nel mondo del lavoro. Conquiste che AIPD ha accompagnato, sostenuto e favorito con il suo quotidiano impegno al fianco dei bambini, dei ragazzi, degli adulti e delle famiglie. Lo spot è presentato in anteprima a Rimini, in occasione del Convegno Erickson “Sono Adulto!” (Palacongressi, 8-9 marzo): un evento per riflettere sull’inclusione delle persone con disabilità, smettere di considerarli “eterni ragazzi”, mettere da parte i pregiudizi, rafforzare il diritto di scelta sul proprio futuro.


Qui lo SPOT RADIOFONICO

Sempre durante il convegno è stato presentato il libro “Informarsi, capire e votare: l’importante è partecipare”, edito da Erickson e scritto per AIPD da Carlotta Leonori Francesco Cadelano.

Albert Einstein affermava che è più facile spezzare un atomo che un pregiudizio’ – ricorda Dario Ianes, co-fondatore di Erickson – Se davvero vogliamo invitare le persone ad andare oltre le apparenze e i pregiudizi nei confronti delle persone con Sindrome di Down bisogna partire dai più giovani. Crediamo che l’iniziativa del Down Tour spingerà molti giovani e non solo a incontrare e conoscere le storie di molte persone con Sindrome di Down. Un primo passo concreto per superare gli stereotipi, e promuovere una vera inclusione”.

In tutti questi anni abbiamo scoperto che il vero modo di conoscere è guardarsi negli occhi – dichiara Anna Contardi, coordinatrice nazionale di AIPD – Ci auguriamo che molti sguardi si incrocino intorno al nostro camper: giovani e vecchi, professionisti, rappresentanti delle istituzioni, del mondo della scuola e del lavoro, perché solo insieme possiamo costruire una società più attenta ai bisogni di tutti e di ciascuno”. E’ questa la vera “meta” del DownTour, che terminerà il suo giro d’Italia il 13 ottobre, in occasione della Giornata nazionale delle persone con sindrome di Down, dopo aver ospitato a bordo più di 30 equipaggi, tutti composti da persone con sindrome di Down, familiari e accompagnatori.

Hanno offerto il proprio sostegno al DownTour:
Cuorenero, la casa editrice Erickson e l’Associazione Italiana Chef, che aiuterà le sezioni AIPD ad organizzare eventi gastronomici nelle diverse tappe del tour.
Testimonial dell’iniziativa è Lino Guanciale, che per il Downtour e il 40° anniversario di AIPD ha registrato gli spot video e l’audio in allegato, entrambi prodotti gratuitamente per l’associazione da Frognroll.net

Lavoratori con sindrome di Down, da assistiti a contribuenti

Un altro tirocinio per AIPD Roma, realizzato nell’ambito del progetto nazionale “Lavoratori con sindrome di Down, da assistiti a contribuenti“, promosso da AIPD nazionale e finanziato dal Dipartimento per le Pari opportunità.

Dopo Giulia Fastelli, impegnata all’università della Rufa, Chiara Brizzolari ha iniziato un tirocinio presso l’ostello Roma Hello, che conta tra i suoi dipendenti un altro giovane con sindrome di Down, Luca di Franco.
Chiara lavorerà come aiuto cameriera ai piani, per 6 mesi.

Nella foto Chiara con Mikalay il direttore dell’ostello e Lorenzo Busi legale rappresentante dell’azienda

“Informarsi, capire, votare”

Pubblicato l’ottavo volume Erickson nella Collana “Laboratori per le autonomie” in alta leggibilità prodotto da operatori AIPD.

Informarsi, capire, votare: l’importante è partecipare“, è il libro dedicato al tema del diritto di voto e mirato a promuovere la partecipazione attiva delle persone con sindrome di Down e con altre disabilità intellettive. Gli autori, Carlotta Leonori e Francesco Cadelano presenteranno il volume al convegno “Sono Adulto!“, in programma l’8 e 9 marzo 2019 a Rimini (QUI le informazioni sull’evento). L’incontro è fissato per venerdì 8 alle ore 13.30.

 

Chi trova un lavoro trova un tesoro, nuovo tirocinio per AIPD Pisa

Da venerdì 1 marzo 2019, Simona Marchi, giovane socia dell’AIPD di Pisa,  ha iniziato il tirocinio presso la piscina comunale di Volterra “Virtus Buoncovento”. Simona sarà impegnata dal martedì al sabato, dalle 8 alle 12.

L’inserimento rientra tra le attività del progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro”, promosso da AIPD Nazionale e finanziato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, cui AIPD Pisa aderisce partecipando alla Linea 3 “Imparare un lavoro”.

Si tratta della seconda esperienza avviata dalla Sezione di Pisa nell’ambito del progetto, avendo già avviato, lo scorso novembre, il tirocinio di Davide Antonelli.

“Sereno Variabile”

La trasmissione di Rai 2 “Sereno Variabile” ospita l’AIPD Venezia-Mestre, nella puntata in programma sabato 2 marzo 2019 alle ore 17,20. La redazione ha preso contatto con l’associazione, incuriosita dalla guida turistica in alta leggibilità della città – di cui si parlerà nell’incontro registrato in piazza San Marco – realizzata nel corso del progetto internazionale “Turisti non per caso“.

Altre guide turistiche in alta leggibilità sono attualmente disponibili sul sito “Smart Tourism Guide“, che raccoglie i prodotti dei due progetti AIPD “Turisti non per caso” e “Smart Tourism“.