WDSD 2018. L’intervento AIPD alla conferenza di New York

In occasione delle celebrazioni della WDSD 2018, Giornata Mondiale della sindrome di Down, presso la sede ONU a New York, si è tenuta la conferenza “What I bring to the workplace“, nel corso della quale persone con sindrome di Down, membri del CRPD (Comitato sui Diritti delle persone con disabilità) dell’ONU, funzionari governativi e rappresentanti di associazioni, hanno condiviso le esperienze messe in atto nei loro territori sul tema dell’inserimento al lavoro.
AIPD, in rappresentanza di EDSA, ha portato l’esperienza del progetti “A Valueable Network“, con l’intervento della dott.ssa Paola Vulterini, responsabile dell’iniziativa.

Disponibili, sul canale tv dell’ONU, i video dell’intera conferenza.
Nel video dedicato alla prima parte dei lavori, l’intervento AIPD è visibile dal minuto 1:26:00:

valueable-vulteriniNewYorKWDSD2018-2

Qui sotto il video dedicato alla seconda parte dei lavori:

WDSD2018-newyork

“Ragazzi in gamba!”

Realizzato in occasione della Giornata Mondiale della Sindrome di Down da Centro Studi Erickson e AIPD.
Il video “Ragazzi in gamba!” è dedicato al corso di educazione all’autonomia per adolescenti con sindrome di Down, che l’associazione organizza dal 1989.

Solidarietà all’AIPD di Reggio Calabria

Per la seconda volta, nel giro di pochi mesi, la sede della sezione AIPD di Reggio Calabria  è stata incendiata. L’immobile è oggetto di un patto di collaborazione tra l’AIPD e il Comune, per la realizzazione delle attività dedicate alle persone con sindrome di Down.

AIPD Nazionale è vicina alla sua sede locale, attraverso le parole del presidente Paolo Virgilio Grillo “Siamo vicini alle persone con sindrome di Down, alle famiglie, agli operatori, ai volontari dell’AIPD di  Reggio Calabria;  conosciamo la loro forza di volontà e siamo certi che sapranno mettere in campo le migliori energie per tornare ad avere operativa la loro sede. Per questo accogliamo l’invito della sezione a diffondere l’incontro previsto per il prossimo sabato 24 e contiamo sulla più ampia partecipazione possibile”.

Ecco di seguito il testo dell‘appello promosso dall’AIPD di Reggio Calabria su Facebook:
I sogni non vanno in fumo!
Di fronte al secondo atto vandalico all’ex emeroteca comunale, nel giro di sei mesi, non possiamo rimanere ad aspettare. Il nostro progetto di rigenerazione, approvato dall’amministrazione comunale nel 2017, deve partire! Noi di AIPD Reggio Calabria vogliamo rimboccarci le maniche, iniziando da subito a prenderci cura di questo bene comune. Vogliamo strappare al degrado questo pezzo di città! AIUTATECI TUTTI!

Vediamoci tutti sabato 24 alle ore 10:00 presso l’ex emeroteca, in Via Palmi, per organizzarci ed iniziare a lavorare!

L’esperienza di “Valueable” a New York il 21 marzo 2018

Segui in diretta streaming la conferenzaWDSD18-newyork


Comunicato stampa
L’esperienza di Valueable, rete di strutture dell’hospitality che promuovono l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità intellettiva, presentata a New York il 21 marzo

Roma, 21 febbraio 2018 – Il 21 marzo 2018 sarà la tredicesima Giornata mondiale della sindrome di Down (World Down Syndrome Day – WDSD). Il tema di quest’anno è #WhatIBringToMyCommunity, ovvero come le persone con sindrome di Down possono dare un contributo significativo in ogni ambito della loro vita: scuola, lavoro, comunità, vita politica, cultura, media, tempo libero e sport.
Il 21 marzo nella sede centrale delle Nazioni Unite a New York, si terrà la conferenza internazionale dal titolo “What I bring to the workplace”, (qui il programma) che riunirà persone con sindrome di Down, datori di lavoro, esperti di inclusione lavorativa di persone con disabilità, ecc., che parleranno del contributo che queste persone possono fornire nel campo lavorativo.
Il progetto “A ValueAble network”, promosso dall’Associazione Italiana Persone Down, parteciperà alla conferenza rappresentando l’Europa e la European Down Syndrome Association come esempio buona prassi di inclusione lavorativa di persone con disabilità intellettive (DI). Il progetto, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma Erasmus+, ha l’obiettivo di creare una rete europea di aziende che operano nel settore dell’ ospitalità e sono disposte a offrire stage o impiego a persone con sindrome di Down e altre DI. Oggi la rete ValueAble (www.valueablenetwork.eu) è presente in Italia, Spagna, Portogallo, Germania, Ungheria e Turchia e vanta già 52 aziende aderenti. Altre 43 imprese hanno già sperimentato cosa significa lavorare con persone con DI e stanno valutando di entrare a far parte del network.
Nell’ambito del progetto ValueAble, oltre 100 persone con DI hanno già avuto l’opportunità di lavorare nel proprio Paese e dimostrare che possono dare un contributo significativo alle imprese, come ormai riconoscono i loro datori di lavoro.
Proprio per sottolineare e diffondere tale prassi ora è iniziata la fase di mobilità internazionale del progetto e alcuni stagisti con DI stanno trascorrendo il loro periodo di formazione all’estero, mentre i manager delle imprese possono usufruire di specifici moduli di formazione online su tematiche generali e legate al lavoro, relative alla disabilità intellettiva e di visite negli hotel di Italia e Portogallo dove si svolgono i tirocini.
Spero davvero che la rete si diffonda in tutto il mondo e con essa la consapevolezza che questi lavoratori possono portare un contributo di produttività e un valore aggiunto nelle loro aziende” dice Paola Vulterini (AIPD), responsabile del progetto.

https://twitter.com/ValueableNethttps://www.facebook.com/ValueableNetwork/
https://www.linkedin.com/feed/

 

Ufficio Stampa Associazione Italiana Persone Down
Viale delle Milizie 106, 00192 Roma
06.3723909 – ufficiostampaaipd@gmail.com

WDSD 2018 – Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down

WDSD 2018 – Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down
Il 21 marzo 2018 sarà la tredicesima Giornata mondiale della sindrome di Down (World Down Syndrome Day – WDSD). Il tema di quest’anno è #WhatIBringToMyCommunity, ovvero come le persone con sindrome di Down possono dare un contributo significativo in ogni ambito della loro vita: scuola, lavoro, comunità, vita politica, cultura, media, tempo libero e sport.

AIPD Nazionale, che ha pubblicato un comunicato stampa sulla Giornata sarà presente a New York, alla conferenza internazionale “What I bring to the workplace”, che si terrà il 21 marzo presso la sede delle Nazioni Unite, dove presenterà l’esperienza del progetto “A Valueable Network”, a cura della dott.ssa Paola Vulterini, responsabile dell’iniziativa (l’evento sarà trasmesso in streaming sul canale http://webtv.un.org; l’intervento di Paola Vulterini è previsto intorno alle ore 16-17, ora italiana).
WDSD18-chitrovaunlavoro

A Roma, mercoledì 21 marzo alle ore 17.30, alla libreria Notebook dell’Auditorium Parco della Musica, Anna Contardi e Monica Berarducci promuoveranno il volume “Chi trova un lavoro trova un tesoro“. Con loro anche una giovane lavoratrice con sindrome di Down, Giulia Smacchi, impegnata in un negozio Tezenis di Roma.



Pubblicati, ancora, un’intervista sul blog “Chi scrive non muore mai” e, insieme a Erickson, il video “Ragazzi in Gamba!”:



WDSD2018 AIPD sarà in piazza con molte delle sue 51 sedi locali, per sensibilizzare ed informare il pubblico offrendo, in cambio di una donazione minima di 5 Euro, una confezione di Girasoli in lattina. Il nostro slogan sarà “Con i Girasoli giriamo soli!” proprio per dare rilevanza al lavoro sull’autonomia delle persone con sindrome Down che AIPD porta avanti da quasi quarant’anni.

Anche le sezioni locali hanno organizzato eventi nel territorio, ecco quelli segnalati (elenco in aggiornamento):

AIPD Catanzaro
Domenica 18 marzo, Convegno “Accompagnare le persone con disabilità cognitiva verso Affettività e sessualità”.
Dalle 9.30 alle 16.30, presso l’agriturismo Santa Cinnara, Soveria Simeri (Catanzaro).
La mattina è previsto l’intervento di Francesco Cadelano (AIPD Nazionale) e nel pomeriggio i lavori di gruppo con le famiglie. Evento rivolto a genitori, docenti, educatori, assistenti sociali e a tutti quanti operano con persone con disabilità cognitiva; prenotazione obbligatoria. Contributo pari a euro 10 per la partecipazione al convegno (esclusi i genitori di figli con disabilità).
Per info: coordinatrice AIPD Catanzaro, Marina 3464161208.

AIPD Cosenza
Domenica 25 marzo, Convegno “Jèrôme Lejeune, la trisomia 21 e i nuovi sviluppi della ricerca”.
Organizzato dalla sezione insieme all’Ordine dei medici di Cosenza.
Presso la sede dell’Ordine dei Medici. Tra i relatori il prof. Pierluigi Strippoli dell’università di Bologna. Iscrizione obbligatoria da formalizzare attraverso la compilazione di questo modulo
La partecipazione è gratuita. Per i medici sono previsti 7 ECM.

AIPD Grosseto
Mercoledì 21 marzo, presso l’Aurelia Antica Shopping Center, giornata di incontro con i giovani della sezione AIPD, che saranno impegnati in diverse attività: imbustare la spesa al supermercato Conad o strappare i biglietti al cinema Aurelia Antica Multisala, dove sarà proiettato lo spot AIPD.

AIPD Lecce
Giovedì 15 marzo, incontro tra gli Ospiti del centro diurno “Casa Nostra” e gli alunni di due classi della Scuola Primaria Don Milani per aiutarli a realizzare alcuni simboli pasquali;
mercoledì 21 marzo, attività di volontariato da parte di alcune persone con sindrome di Down presso la mensa della Caritas per preparare e servire i pasti serali;
22 marzo, attività di volontariato da parte di un gruppo di ragazzi e ragazze con sindrome di Down, accompagnate dalla loro Maestra di Tango Argentino Stefania Filograna e da alcuni allievi della Scuola condotta dall’Associazione Almavels A.S.D., presso la Casa di Riposo “Celestino Galluccio”, Galatina.

AIPD Marca Trevigiana
Mercoledì 21 marzo, serata “Pizza, Amore e Autonomia.
Presso la birreria “Kapuziner Hof” di Colle Umberto (Treviso), a partire dalle ore 19,45. Prenotazione obbligatoria al numero 0438-394567.

AIPD Milazzo-Messina
Mercoledì 21 marzo, presso il supermercato Qui Conviene di Roccalumera, giovani della sezione AIPD affiancheranno nel loro lavoro il personale del supermercato.

AIPD Potenza
mercoledì 21 marzo, ore 17,30, conferenza stampa presso la birreria-pucceria Assurd a Potenza, testimonianze di ragazzi con sindrome di Down e titolari di attività.

AIPD Roma
Mercoledì 21 marzo, cena solidale presso l’osteria MargheRita di Monterotondo. prenotazione obbligatoria.

AIPD Siracusa
Mercoledì 21 marzo, giornata all’aperto in piazza S. Lucia, nella quale alcuni istituti comprensivi della città parteciperanno alle attività ludico – ricreative proposte dalle associazioni di volontariato.
Nei giorni 14, 15 e 16 marzo u.s., Siracusa Città Educativa ha collaborato con la sezione AIPD, incontrando alcuni alunni degli istituti comprensivi Raiti, Elio Vittorini, Paolo Orsi e Costanzo, coinvolti nel progetto di sensibilizzazione sulla sindrome Down. Il 20 marzo l’AIPD sezione di Siracusa, insieme all‘associazione DiversaMente, ha incontrato gli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’istituto Sacro Cuore di Siracusa. Due ore di confronto, di scambio di emozioni e di esperienze di vita, raccontate da genitori e familiari di persone con sindrome che hanno avuto l’attenzione e hanno stimolato la curiosità dei ragazzi intervenuti, accompagnati dai loro docenti.

AIPD Taranto
Martedì 20 marzo, dalle ore 19, Cena solidale, presso Casa Madre Teresa. Un buffet preparato dai partecipanti del laboratorio professionalizzante di cucina del Centro socio rieducativo Fieri Potest, e con le creazione realizzate dai giovani del laboratorio artigianale solidale della sezione. Evento promosso insieme a Caritas, associazione “noi e voi”, ristorante Art. 21.

AIPD Termini Imerese
Mercoledì 21 marzo, alle 17.30 presso La casa del Volontariato, incontro per la presentazione del Bilancio Sociale 2017 e dei Progetti del Servizio Inserimento Lavorativo

AIPD Venezia-Mestre
Venerdì 23 marzo, grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Venezia, la sezione Aipd e il ristorante “Molo di Venezia”, cena nel locale di via dell’Elettricità

AIPD Versilia
Domenica 25 marzo, evento “Camminata Special”, ritrovo/iscrizione/partenza al Pontile di Lido di Camaiore alle ore 14.30, arrivo previsto presso il terreno dove sorgerà la casa-famiglia in progettazione.

Stage presso il Quirinale

Riparte nel 2018 la collaborazione orma ventennale tra AIPD e Presidenza della Repubblica.

Da lunedì 19 a venerdì 23 marzo 2018,Alessio e Lorenzo, due  giovani con sindrome di Down dell’AIPD di Oristano, con 1 operatore, saranno impegnati per uno stage presso il Servizio Cucine e Servizio Tavola del Quirinale.

Assemblea dei Soci AIPD 2018

L’Assemblea dei soci AIPD è fissata a Roma, presso il Roma Scout Center, piazzale dello Scautismo 1, in prima convocazione alle ore 9.00 del 10 marzo, e in seconda convocazione alle ore 16.00 del 10 marzo 2018, e si svolgerà nel seguente modo:

PROGRAMMA
Sabato 10 marzo
Ore 15.00 Registrazione
Ore 16.00 Saluto del Presidente – Apertura Assemblea
Ore 16.30 L’età adulta
La nostra vita dopo 3 anni di matrimonio – Mauro Ursella e Marta Alfani
Aspetti Medici – Angelo Carfì, policlinico Gemelli
Aspetti assistenziali – Andrea Sinno, Telefono D
I bisogni e le risposte: casa, affetti, occupazione – Anna Contardi Aipd nazionale
Ore 18.00 Dibattito
Ore 19 Chiusura lavori

ore 20.00 Cena presso il Roma Scout Center

Dalle 16 alle 19 è previsto un programma parallelo per bambini, ragazzi e adulti.

Domenica 11 marzo
Ore 09.00 : Assemblea Ordinaria

Ore 10.00 Presentazione Bilancio Sociale 2017 e Programma delle attività 2018
Presentazione Bilancio Consuntivo 2017 e Preventivo 2018
Discussione e Votazioni
Eventuali modifiche statutarie collegate all’approvazione del Codice del Terzo settore (per le quali è autorizzata l’approvazione in assemblea ordinaria)

Ore 13,00 chiusura dei lavori

Dalle 9,30 alle 13,00 è previsto un programma parallelo per bambini, ragazzi e adulti.


A Roma il 10 e 11 marzo 2018 si terrà l’Assemblea Annuale dei Soci AIPD, il momento in cui si definiscono le linee di lavoro dell’anno e che, come ormai consuetudine, prevederà il sabato uno spazio di approfondimento e la domenica la discussione del programma delle attività e dei bilanci (QUI la lettera di convocazione per i soci).
Garantito ancora una volta anche lo spazio per le persone con sindrome di Down che vorranno partecipare e che sono i principali protagonisti della nostra associazione.
L’organizzazione di un evento del genere richiede un certo sforzo organizzativo; si chiede quindi di collaborare inviando la scheda di iscrizione, l’eventuale prenotazione alberghiera e l’iscrizione dei ragazzi alle attività collaterali entro il 20 febbraio 2018 (via fax o e.mail a aipd@aipd.it).

Il programma parallelo sarà organizzato con attività differenziate per età e prevede attività di animazione in loco, visite, ecc. Il programma definitivo sarà stilato in base alle adesioni PERVENUTE ENTRO IL 20 febbraio 2018. DOPO TALE DATA NON POTRA’ ESSERE ASSICURATA LA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA’.

L’AIPD di Belluno ha avviato il progetto “Mosaico”

comunicato stampa AIPD Belluno
PROGETTO “MOSAICO”: L’AIPD BELLUNO PER LA CRESCITA IN AUTONOMIA DELLE PERSONE CON SINDROME DI DOWN

Grazie al finanziamento da parte della Fondazione Cattolica Assicurazioni, l’AIPD di Belluno ha avviato il progetto “Mosaico”, che si propone di ampliare i percorsi di semiresidenzialità e gestione del tempo libero, già attivi in Associazione, sempre nell’ottica dell’integrazione sociale e con un occhio di riguardo all’acquisizione e rinforzo di abilità utili ad un possibile inserimento nel mondo del lavoro.

L’iniziativa è rivolta ad undici giovani ed adulti, di età compresa fra i 18 ed i 45 anni. Le attività prevedono la realizzazione di due week-end al mese, organizzati coinvolgendo attivamente i partecipanti nelle decisioni e nelle scelte della vita quotidiana (uso del denaro, dei mezzi di trasporto pubblici…), e due settimane residenziali a piccoli gruppi (due o tre persone) con la presenza di un operatore AIPD, per sperimentare periodi della vita quotidiana al di fuori della propria famiglia. Sede di riferimento è un appartamento situato nel centro della città di Belluno, facilmente accessibile con i mezzi pubblici.
E’ previsto anche uno sportello di consulenza per tematiche legate al lavoro, nell’ambito di una possibile collaborazione con i SIL (Servizio Inserimento Lavorativo) dell’ ULSS provinciale per promuovere e sostenere l’accesso ad un lavoro.

“Trabajadores en camino”, il primo stage 2018 a Barcellona

Dal 3 al 25 marzo 2018 Camilla e Nicolò della sezione AIPD di Roma, Alberto e Martina della sezione AIPD di Reggio Calabria, accompagnati da due educatori, saranno a Barcellona per svolgere un’esperienza di lavoro di tre settimane, nel settore alberghiero, presso l’ostello Inout.
L’attività è parte del progetto AIPD “Trabajadores en camino”, finanziato dal programma comunitario Erasmus Plus nell’ambito dell’azione Ka1 Learning Mobility of Individuals (Mobilità ai fini di apprendimento).

Si tratta del quinto dei sei stage previsti dal progetto, il primo si è svolto dal 15 gennaio al 5 febbraio 2017 e ha coinvolto giovani delle sezioni AIPD di Caserta e di Potenza, il secondo si è svolto dal 5 al 26 marzo e ha coinvolto giovani delle sezioni AIPD di Cosenza e Latina, il terzo si è svolto dal 29 maggio al 20 giugno 2017 ed ha coinvolto giovani delle sezioni AIPD di Catania e Pisa, il quarto dal 4 al 26 novembre 2017 e ha coinvolto giovani delle sezioni AIPD di Castelli Romani e Lecce.

“Guida al voto”, in replica e online la trasmissione “Attraverso lo specchio”

Domenica 25 febbraio 2018, nel corso della trasmissione “Attraverso lo specchio“, in onda sulla rete Gold TV (canale 17) si è parlato delle prossime elezioni politiche e in particolare della “Guida al voto 2018” realizzata da AIPD, ultima iniziativa, in ordine di tempo, della nostra associazione dedicata al tema della cittadinanza attiva delle persone con sindrome di Down. Ad intervenire è stata Carlotta Leonori, già responsabile del progetto AIPD “Diritto ai diritti“, da cui è nato il docu-film omonimo.
Il video con la parte della trasmissione (che sarà interamente replicata sabato 3 marzo 2018 sui canali 71 e 194 del digitale terrestre Lazio) dedicata all’intervento di Carlotta Leonori è disponibile su Youtube: