Tutti alla scoperta di Roma!

Qui il comunicato stampa in pdf

Nasce la prima guida turistica di Roma ad alta comprensibilità, realizzata dalle persone con sindrome di Down con un linguaggio semplice, alla portata di tutti siano essi persone con disabilità intellettiva, con basso livello di istruzione o di conoscenza della lingua italiana.
La guida sarà presentata il 31 maggio 2013 alle ore 10.30 presso la sede dell’associazione Binario 95, in Via Marsala 95 a Roma. Sono stati invitati all’evento rappresentanti del mondo del turismo, delle istituzioni tra cui il Ministero del Beni Culturali, della Regione Lazio e del Terzo Settore.
Il progetto “Smart Tourism”, che ha portato alla stesura e stampa del volume, è iniziato nel settembre 2011 e si concluderà nell’agosto 2013. Promosso dall’Associazione Italiana Persone Down Nazionale, in partenariato con Down Syndrome Ireland e l’Associação Portuguesa de Portadores de Trissomia 21, ha previsto la realizzazione di guide turistiche ad alta comprensibilità
di tre capitali europee: Roma, Dublino e Lisbona.
Ciascuna associazione ha individuato un gruppo di persone con sindrome di Down per la redazione della guida della propria capitale, che è stata poi testata da gruppi degli altri Paesi per verificarne l’effettiva utilità e comprensibilità.
Dal 31 maggio le guide potranno essere scaricate gratuitamente dal sito www.aipd.it in italiano e in inglese.
Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma di Apprendimento permanente (LLP) – asse Grundtvig – Partenariati di apprendimento.