Premio Giuseppe Pontiggia

Premio Giuseppe Pontiggia

Torna per la sesta edizione il Premio Giuseppe Pontiggia, scrittore e padre di un figlio con disabilità, promosso dall’AIAS di Bologna per favorire nei giovani l’educazione al diritto di cittadinanza delle persone con disabilità usando “la cultura come strumento di inclusione”.
Il concorso prende lo spunto dal libro “Nati due volte” (vincitore del premio Campiello nel 2001) in cui Pontiggia racconta con sorridente lucidità le difficoltà incontrate con il figlio con disabilità, senza mai scadere nel patetico e nel sentimentale, che fa trasparire il modo con cui l’autore guarda l’universo della disabilità.

Il concorso letterario (QUI il bando e il regolamento) è aperto alle persone con disabilità residenti in Italia e all’estero, che non traggono abituale profitto dall’attività letteraria. In questa edizione, possono partecipare anche “i compagni di classe”, o la classe intera, gruppi parrocchiali o scout, in cui siano inseriti uno o più ragazzi con disabilità.

Per partecipare è richiesto il versamento di una quota di iscrizione al Concorso Letterario di € 10, il termine per la presentazione delle opere è il 1° marzo 2017. La premiazione dei vincitori avverrà nel successivo mese di maggio a Bologna.