“Ottimizzare i percorsi di salute per la sindrome di Down”

“Ottimizzare i percorsi di salute per la sindrome di Down”

Le associazioni toscane per la sindrome di Down stanno lavorando insieme per rendere più uniforme e ricco l’intervento per i bambini con sindrome di Down e per dare una risposta alla carenza di servizi per le persone con sindrome di Down adulte. A questo scopo è stata scritta una lettera alla Regione in cui si spiega la situazione del territorio e si richiede attenzione per la fascia dei bambini e adolescenti. Si richiede poi l’attivazione di un tavolo di lavoro con professionisti che possano elaborare un protocollo per gli adulti e formare un gruppo di medici di riferimento.
Il 28 novembre 2015 alla Fondazione Stella Maris di Calambrone (Pi) si svolgerà il seminario “L’ottimizzare i percorsi di salute per la sindrome di Down” organizzato dalle associazioni Down del territorio per dar voce a queste esigenze. Previsti interventi dell’AIPD di Livorno, AIPD di Pisa e AIPD Versilia. Nel pomeriggio ci sarà un rappresentante della Regione con cui poter iniziare un dialogo.
Il convegno è rivolto alle famiglie, ma anche ai medici delle asl, ai medici di famiglia, ai pediatri, ai terapisti…
Il seminario avrà valore per i crediti ecm, il costo è di 15 euro comprensivo del pranzo e del coffee break del pomeriggio.
Per iscriversi: http://www1.fsm.unipi.it/didattica/corsi/regform/