Olimpiadi Trisome Games 2016

Olimpiadi Trisome Games 2016

Dal 15 al 22 Luglio 2016, a Firenze si svolgerà “Trisome Games”, la prima Olimpiade Mondiale dedicata agli atleti con sindrome Down.
La Regione Toscana è partner ufficiale dell’ evento, insieme al Comitato regionale Toscana del Coni, il Comune e la Città Metropolitana di Firenze.
La manifestazione è stata assegnata dall’organismo internazionale responsabile dello sport per atleti con sD (Su-Ds – Sport Union for athletes with Down Syndrome) e sostenuta dal  Comitato Italiano Paralimpico e dalla Fisdir – Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale.
Saranno 9 le discipline sportive in cui saranno impegnati gli atleti: atletica leggera, nuoto, nuoto sincronizzato, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, futsal, judo, tennis, tennis tavolo.
Nell’area della Firenze Marathon sarà allestito il Trisome Village, il luogo centrale in cui gli atleti con sD di tutte le nazioni (34 già iscritte) avranno la possibilità di confrontarsi sportivamente generando così un vero e proprio momento di condivisione sportiva e sociale. Si svolgerà inoltre un convegno medico-scientifico in cui si parlerà di quanto lo sport sia importante per gli atleti con sD.
L’evento sarà presentato in  conferenza stampa l’8 gennaio 2016, con l’intervento dell’assessore regionale allo sport e welfare Stefania Saccardi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’assessore comunale allo sport Andrea Vannucci, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il presidente della Fisdir Marco Borzacchini, il presidente del Comitato organizzatore Alessio Focardi  e l’atleta Nicole Orlando, la campionessa paralimpica vincitrice di 5 medaglie (4 d’oro e 1 d’argento) ai mondiali di Atletica Iaads in Sudafrica lo scorso novembre.