L’AIPD vince il Premio “Aldo Fabris” per il progetto “Lavoriamo in rete”

L’AIPD vince il Premio “Aldo Fabris” per il progetto “Lavoriamo in rete”

COMUNICATO STAMPA

In occasione della X edizione del Premio Italiano per la Formazione e Valorizzazione del Capitale Umano “Aldo Fabris”, si è tenuto a Bari il 7 e 8 giugno 2016, nel Centro Polifunzionale dell’ Università degli Studi di Bari, il convegno dal titolo “Motivazione e Valorizzazione del Capitale Umano. Focus 2016”.
Tema centrale il cambiamento del mondo del lavoro, nonchè motivazione e valorizzazione del capitale umano.
L’8 giugno 2016, la Presidente dell’Associazione Italiana Persone Down Sezione di Bari, Maria Gabriella De Napoli ritira il Premio vinto quest’anno da AIPD nazionale con il progetto “Lavoriamo in rete“. L’iniziativa, finanziata dalla Fondazione Con il Sud,  ha coinvolto 13 operatori e 13 Sezioni AIPD (38 persone con sindrome di Down e 38 famiglie) di 6 regioni nel Sud Italia e delle Isole (Bari, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Lecce, Matera, Milazzo-Messina, Napoli, Oristano, Potenza, Reggio Calabria, Termini Imerese) con l’obiettivo di favorire l’inclusione lavorativa delle persone con sindrome di Down.

Come afferma la Presidente della sezione di Bari:” È stato un onore, per me, rappresentare l’AIPD Nazionale dinanzi ad un pubblico caloroso e competente che ha apprezzato il nostro coraggio e la capacità del progetto”