A Viterbo un barista davvero in gamba

A Viterbo un barista davvero in gamba

Dal 1° settembre 2017, Andrea Cenci  lavora presso l’Amaris Caffè di Viterbo come barista. E’ stato assunto con un contratto di Garanzia Giovani. La sua storia è particolarmente significativa, resa nota un paio di giorni fa sulle pagine online del quotidiano “Il Messaggero”, la particolarità sta nel modo con cui Andrea ha trovato il suo lavoro: ha preparato il suo curriculum (ha studiato presso la scuola alberghiera) e si è presentato al proprietario del bar, il quale ha accettato la proposta e lo ha messo in prova. Il titolare dice al Messaggero: “Quando si è presentato ha detto che voleva lavorare e fare i cappuccini. Perché non avrei dovuto provare? In lui ho visto il potenziale, è un ragazzo carino ed educato. Sono io fortunato ad averlo trovato, non viceversa”.

Ad Andrea, socio dell’AIPD di Viterbo, un grande in bocca al lupo!