A Lecce per parlare di lavoro e opportunità per persone con sindrome Down

A Lecce per parlare di lavoro e opportunità per persone con sindrome Down

Coinvolgere i riferimenti istituzionali per illustrare loro il progetto “Lavoriamo in Rete – Percorsi di inserimento lavorativo nei territori del Sud” e sensibilizzare e sollecitare una maggiore attenzione al tema dell’inserimento lavorativo. È questo l’obiettivo della tavola rotonda che si tiene a Lecce il 16 settembre 2015 alle 9.30 all’Hotel Tiziano. Alla tavola rotonda parteciperà l’Assessore Regionale alle Politiche del Lavoro Sebastiano Leo, l’Assessore alla Cultura del Comune di Copertino Cosimo Lupo, la responsabile provinciale del procedimento per l’inserimento al lavoro delle categorie protette Elena Cuccu, Francesco Amico tutor interno di una persona con sindrome di Down e i responsabili nazionali del progetto Andrea Sinno e Monica Berarducci. Daniele Buccarella e Serena Rainò, persone con sindrome di Down con esperienze di lavoro, daranno le loro testimonianze di lavoratori, mentre Marianna Brocca e Mariangela Lerario, persone con sindrome di Down che partecipano al progetto, diranno quali sono le loro attese. Qui il programma completo.